Proteggi il tuo gatto dai pericoli in giro per casa

Proteggi il tuo gatto dai pericoli in giro per casa

30/05/2019

I gatti sono meravigliose creature avventurose. Il che significa anche che non hanno paura dei rischi. Per proteggere il tuo gatto da incidenti, avvelenamenti, smarrimento o malattie, è quindi importante prendere le giuste precauzioni. Fortunatamente, con questa lista potrai rendere la vita del tuo gatto più sana e sicura.

Proteggi il tuo gatto dall'avvelenamento

I gatti hanno un istinto naturale per evitare le tossine, eppure i nostri mici domestici possono accidentalmente ingerire piante pericolose o sostanze chimiche - che spesso si trovano in casa, e che possono essere pericolose per la sua vita.

Pericoli in casa:

  • Prodotti per la pulizia
  • Alcol
  • Medicinali
  • Piante domestiche tossiche
  • Oggetti fragili che si frantumano o scheggiano
  • Piccoli giocattoli, oggetti
  • Alimenti per l'uomo: attenersi al cibo per gatti

Nel capanno degli attrezzi:

  • Vernice e colla
  • Prodotti chimici
  • Pesticidi

Inoltre, attenzione con fonti di calore come le candele, il camino o la stufa a gas. 

Spesso ai gatti piace far cadere le cose - e come amano le piante!

Proteggi i tuoi oggetti di valore

Lasci il tuo gatto da solo in casa? Assicurati di nascondere oggetti preziosi come apparecchi elettronici, decorazioni fragili e opere d'arte, belle scarpe e altri "giocattoli" attraenti. Ai gatti piace giocare con le cose e, stranamente, amano farle cadere dai mobili... 

Se hai una cat sitter in visita, è importante fare accordi chiari, non solo per il gatto, ma anche a riguardo della tua casa e delle tue cose. Puoi anche decidere di raccogliere gli oggetti preziosi in una stanza separata e chiusa. Per non correre alcun rischio.

Non punire, ma distrarre

È importante non punire il gatto per un suo comportamento pericoloso / indesiderabile, ma è invece buona norma distrarlo verso altri comportamenti. Quando il tuo gatto fa qualcosa che non dovrebbe fare, digli chiaramente "no" e allontanalo dal pericolo, possibilmente offrendogli un'alternativa positiva (come un giocattolo, uno snack o dell'erba gatta)

Ai gatti piace nascondersi

I gatti amano ritirarsi in un posto comodo, soprattutto durante il giorno, per fare un pisolino. Potrebbero nascondersi in un armadio, in una stanza, in un mucchio di vestiti, sotto il letto o anche in lavatrice. Sono talmente bravi che a volte non sappiamo proprio dove siano! Ecco perché è importante controllare sempre dove si trova il gatto prima di uscire di casa: assicurati di non averlo accidentalmente chiuso in un armadio o in una stanza, e controlla sempre la lavatrice prima di accenderla :-)

cat hidden in box

Il rischio del traffico

Il traffico è un importante fattore di rischio per i gatti. Molti proprietari di gatti li tengono dentro casa. Questo può essere piuttosto complicato in pratica, perchè molti gatti spesso trovano un modo per sgattaiolare fuori. Quindi controlla sempre tutte le finestre, porte, e le finestre sul tetto e presta attenzione se il tuo gatto cerca di seguirti quando lasci la casa. Se desideri lasciare che il tuo gatto esca, puoi anche considerare di coprire il giardino con una rete apposita o acquistare una struttura per gatti per l'esterno. Per saperne di più sul dilemma: gatto che esce o gatto da appartamento?

Per prevenire lo smarrimento è importante che il gatto sia microchippato e registrato. Inoltre assicurati di avere foto chiare e una descrizione dettagliata del tuo gatto nel caso in cui scompaia. 

Nota: per queste ragioni, è comprensibile voler tenere il gatto dentro casa. Tuttavia, è importante fornire sempre sufficiente stimolazione indoor con giocattoli, mobili appositi ed esercizio fisico. Se sei troppo occupata/o per lavoro o devi andare in vacanza, puoi prenotare una cat sitter amorevole nella tua zona che visiterà il tuo gatto una o due volte al giorno e potrà regalargli tante attenzioni extra.

Assicurati che la tua cat sitter sia preparata

Vai in vacanza e hai prenotato una cat sitter su Pawshake? Allora assicurati di condividere i dettagli del veterinario, il passaporto del gatto e un numero di telefono di emergenza di un amico, famigliare o vicino con la tua cat sitter. Se si verifica un'emergenza, la tua cat sitter saprà esattamente cosa fare.

In caso di emergenza

È successo comunque un incidente e il tuo gatto non sta bene? In primo luogo, contatta sempre il veterinario e, se necessario, effettua la procedura di primo soccorso sul gatto. Se sei una cat sitter di Pawshake, è importante informare il proprietario del gatto e contattare il servizio clienti Pawshake. Possono consigliarti e supportarti.

Assicurazione o risparmi per il tuo gatto?

In ogni prenotazione Pawshake, il tuo animale è coperto automaticamente da incidenti e malattie con l'assicurazione Pawshake. Questo fornisce una sicurezza extra se il tuo gatto dovesse ammalarsi improvvisamente o avesse un incidente durante la prenotazione. Ma naturalmente, durante la lunga vita di un gatto ci si può imbattere in costi imprevisti, per esempio, se dovesse sviluppare una malattia cronica o dovesse aver bisogno di un intervento chirurgico ad un certo punto.

Tieni sempre in considerazione queste spese extra. Potresti mettere da parte i soldi in un salvadanaio per il gatto, o per maggiore sicurezza, assicurarlo con una delle tante proposte presenti nel paese.

Non c'è bisogno di essere troppo preoccupati 

È importante proteggere i nostri gatti, ma anche assicurarci che le nostre tigri domestiche non siano troppo viziate. Un gatto scopre il mondo anche correndo dei rischi, quindi lascialo giocare, muoversi liberamente e scoprire. Saltando, cacciando e giocando il suo cervello viene stimolato e il gatto mantiene sani i suoi muscoli e le articolazioni. Quindi tienilo d'occhio, ma lascialo "essere gatto". Ti ringrazierà per questo!