Pet photography: 7 consigli per foto perfette

Pet photography: 7 consigli per foto perfette

Pet photography: 7 consigli per foto perfette

15/11/2018

Scattare un'ottima foto animale per il vostro profilo Instagram o Pawshake non è facile. Cani e gatti sono modelli in movimento che non sempre riescono a posare a comando. Tuttavia, la pet photography è un hobby particolarmente piacevole. E un paio di piccoli trucchi possono migliorare significativamente la qualità dei tuoi scatti. Questi 7 consigli per fotografare gli animali domestici ti aiuteranno a portare a casa lo scatto perfetto!

1: Umore e personalità

Le foto sono essenzialmente storie rappresentate. Per questo, considera che tipo di narrativa vuoi trasmettere. Che tipo di personalità ha il tuo animale? È un giocherellone o un pigrone che sta quasi sempre in modalità orizzontale? Scegli un contesto che rifletta accuratamente la sua personalità. Una foto del vostro compagno canino che brama del cibo dà un'impressione completamente diversa rispetto a quella in cui gioca con i suoi giochi preferiti. Se hai intenzione di immortalarlo in azione, scegli l'ora del giorno in cui è naturalmente più attivo, di sera per i gatti e durante il giorno (e, soprattutto, durante la loro passeggiata!) per i cani. In questo modo catturerai il meglio di lui.

E decidi se includere anche degli umani nella foto. Uno scatto del tuo cane mentre gioca con un membro della famiglia irradia molto calore e sarà un successo garantito sul tuo profilo Pawshake!

2: Ambientazione

Sia che scatti all'interno o all'esterno: componi lo sfondo intorno all'animale. Rimuovi il disordine per dare un effetto più professionale alla foto. Infondo, il soggetto principale è l'animale e non le calzine lasciate per casa :-)

Abbassati alla sua altezza e sperimenta con le luci, l'angolazione e il fuoco.

3: Illuminazione

Una foto troppo scura non verrà bene. Seleziona la corretta esposizione e, preferibilmente, scatta delle foto con luce diurna. L'uso del flash è fonte di distrazione per il vostro amico a quattro zampe e in genere si traduce in un effetto sovraesposto/riflettente che dà alla sua pelliccia un colore innaturale. Quindi, se stai fotografando all'interno, apri le tende e assicurati che il tuo animale sia ben illuminato. 

4: Sullo stesso livello

I migliori risultati si ottengono in ginocchio e fotogrando l'animale dal suo stesso livello di altezza. Fargli una foto dall'alto può farlo sembrare triste e sottomesso. Invece immortalarlo dal basso gli conferirà un'aspetto regale.

5: Movimento

Il più grande ostacolo quando si fotografano gli animali è il loro continuo movimento, che causa risultati sfocati (e a volte inquietanti). Di questi tempi molte fotocamere hanno la funzione "sport" per catturare soggetti in movimento. Se utilizzi una macchina manuale, imposta una maggiore velocità dell'otturatore. Avrai bisogno di tanta luce per questo tipo di impostazione. La modalità "fuoco continuo o AF-C" assicurerà un mantenimento del fuoco sul tuo soggetto, anche in movimento.

Usi uno smartphone? Imposta la fotocamera per scattare numerose foto in rapida successione, aumentando notevolmente la possibilità di avere una bella immagine nitida.

6: Composizione

Metti a fuoco l'obbiettivo sugli occhi del tuo animale per avere un effetto più accattivante. Gioca con la composizione: scatta foto ritratto del suo bel musino, o di altre parti parziali del suo corpo. Prova a sperimentare con diverse angolazioni: di lato o dal basso. Gioca con la luce e prendi in considerazione cosa incorporare nello sfondo e cosa non. 

7: Rendi il tutto divertente sia per te che per il tuo 4 zampe

Per ottenere lo scatto perfetto ci vuole pazienza. Ma attenzione: divertirsi aiuta molto! Una foto spontanea che immortala un animale felice e rilassato produce ottimi risultati. Quindi, giocate con il suo gioco preferito, premialo con un bocconcino gustoso e coccolalo mentre gli fai delle foto. Potrai poi scegliere la più bella della serie.

Sei orgoglioso/a dei tuoi scatti? Allora perchè non caricarle nella galleria del tuo profilo Pawshake? I pet sitter possono caricarne tantissime nella galleria, e i proprietari impostarle come foto profilo dell'animale. Migliori sono le foto, migliore sarà l'apparenza del profilo, con conseguente aumento di richieste di prenotazione! Cerchi un pet sitter per il tuo adorato animale? Allora carica una bella foto del tuo cucciolo per avere incontri preliminari rapidi e di successo.

E poi ovviamente, condividi i tuoi scatti migliori sul tuo profilo Instagram. Stai già seguendo PawshakeTagga le tue foto con #PawshakeIT e condivideremo le nostre preferite con la nostra community.

Buoni scatti!