Il profilo ideale di un pet sitter

Il profilo ideale di un pet sitter

Il profilo ideale di un pet sitter

03/04/2018

Trova in poco tempo i migliori servizi di pet sitting nella tua area

Se stai cercando servizi di pet sitting come passeggiate per il tuo cane o visite a domicilio, è importante scegliere un pet sitter che si adatti alla perfezione alle tue esigenze. Ma cosa cercare nel profilo di un sitter? Come essere sicuri di aver scelto il sitter più affidabile per il tuo animaletto? Ci sono diversi elementi importanti nei profili dei sitter. Abbiamo steso una breve lista per te. E se vuoi diventare un sitter o migliorare il tuo profilo, segui questi requisiti di Pawshake.

Questi sono i 5 elementi fondamentali di un buon profilo:

1) Foto di alta qualità e pertinenti

A volte una foto dice più di mille parole. Bella foto, ben illuminate e di alta qualità, conferiscono un senso di serietà e positività e mostrano in un attimo con chi si ha a che fare. 

Tutto parte da una foto del profilo chiara. Il sitter mostra il suo volto senza occhiali da sole, filtri fotografici o modifiche. La prima impressione che si ha di una persona è molto importante, e qualcosa di semplice come una bella foto profilo può fare la differenza.

Un buon pet sitter cerca di mettere in mostra la sua personalità attraverso la galleria fotografica. Queste foto possono ritrarlo/a mentre gioca con gli animali o a spasso con i cani. Oppure anche dare l'idea dell'ambiente in cui l'animale soggiornerà in sua compagnia. I pet sitter che offrono servizi di accudimento giornaliero a casa loro possono mostrare la loro casa o il giardino o le aree in cui il cane si potrebbe trovare. Per esempio si possono inserire foto dei parchi locali o delle aree cani nel vicinato. In breve: la galleria di immagini fa capire molto di una persona e di cosa aspettarsi da questa.

2) Questo/a sono io!

Una descrizione dettagliata spiega chi è il sitter e perchè ha scelto di prendersi cura degli animali. Da dove viene questa passione? Qual'è la sua personalità e dove vive? Se cerchi il perfetto pet sitter è importante che le sue caratteristiche principali siano già raccontate nella descrizione del profilo. Per esempio riguardo alla sua esperienza con gli animali: quanta ne ha e quale? Il sitter ha animali propri? Qual'è la sua opinione in merito ad addestramento e educazione? Ha seguito dei corsi o fatto volontariato presso rifugi?

Nel profilo c'è tantissimo spazio per parlare anche del lavoro, degli hobby e di altri dettagli personali. Cerchi un babysitter per il tuo cucciolo quindi è importante avere feeling con la persona e il suo carattere!

dog chewing on toyNon dimenticare di portare dal sitter il gioco preferito del tuo cane

3) Una descrizione dei servizi

All'inizio di ogni profilo, si trovano i servizi offerti dal sitter, come il soggiorno del cane a casa propria, il pernottamento, le visite a casa (spesso utilizzate per i gatti) e le passeggiate. Affianco ai servizi ci sono i relativi prezzi. Ma la modalità di esecuzione dei diversi servizi potrebbe cambiare a seconda del sitter. Nella descrizione potrebbero essere approfonditi i servizi: quanto tempo dura una visita a domicilio? Quanto spesso e per quanto tempo il sitter porterà a spasso i cani? Sono inclusi quei servizi di cura della casa (come dare l'acqua alle piante) nelle visite?

Molti sitter specificheranno anche quali tipi di animali accettano. Magari solo cani di taglia piccola, o solo animali vaccinati e con chip. Alcuni avranno più esperienza con animali ansiosi o aggressivi, mentre altri cercheranno animali più "semplici" da trattare. Quindi assicurati che il profilo del sitter assecondi la tua personalità, ma anche quella del tuo animale!

4) Informazioni pratiche

Ci sono parecchi aspetti pratici da tenere in considerazione quando si richiedono dei servizi di pet sitting. Per esempio lo scambio delle chiavi, il trasporto del cane, con accessori necessari annessi, contatti di emergenza e del veterinario e così via. In un ottimo profilo potrai subito trovare anche questi aspetti pratici che facilitano gli accordi e la comunicazione.

Anche la politica di cancellazione applicata dal sitter può essere direttamente scritta nella descrizione del profilo. In base a quella scelta si potrà avere un rimborso totale, parziale o nullo in caso di cancellazione di una prenotazione. La maggior parte dei sitter sceglie una politica di cancellazione "flessibile", che concede il rimborso totale fino a 5 giorni prima della prenotazione.

Infine, un buon profilo presenta sempre un calendario aggiornato. Prima di fare una prenotazione, controlla se il sitter è disponibile nelle date richieste.

5) Comunicazione eccellente

Anche se il profilo dei sitter è molto importante, potrai conoscere veramente una persona solo incontrandola. Una chiara e buona comunicazione è fondamentale se si affida il proprio animale a un estraneo. Il sitter deve poter comunicare velocemente e efficientemente in caso di emergenze, ma anche quando bisogna mettersi d'accordo e decidere gli aspetti dei servizi.

Quindi: prendetevi del tempo per conoscervi. Con Pawshake l'incontro preliminare è gratuito e disponibile attraverso il tasto "contatta". Puoi trovare anche il tempo medio di risposta sul profilo del sitter. I buoni pet sitter rispondono velocemente e con serietà ai messaggi.

Qualunque servizio tu stia cercando, continuativo o occasionale, è fondamentale avere la tranquillità di aver scelto bene la persona su cui fare affidamento. Avete una buona connessione, e ce l'ha anche l'animale? Perfetto! Avete dubbi o non siete del tutto sicuri che il sitter possa soddisfare tutti i requisiti? Non sentitevi in colpa nel rinunciare, e continuate a cercare la persona giusta. Il tuo animale merita il meglio!

Vuoi cercare subito un sitter? Trova quello che fa per te nel tuo vicinato!