Perchè i cani scalciano la terra con le zampe?

Perchè i cani scalciano la terra con le zampe?

25/07/2019

Strofinare le zampe o scalciare l'erba dopo aver fatto i propri bisogni è un comportamento molto comune per molti cani, da quelli più grandi ai più piccoli, maschi o femmine e di qualsiasi razza. Può essere un po' sorprendente quando il tuo cane improvvisamente tira su terra e erba dappertutto! Ma perchè lo fa? Ed è una cosa di cui preoccuparsi o totalmente normale?

Questo comportamento è molto frequente in tanti cani. Può essere molto divertente da osservare, perchè sembrano piccoli umani che si lavano le mani dopo essere andati in bagno, ma in realtà è qualcosa di completamente diverso.

Scalciare l'erba è in realtà una forma di marcatura che diffonde ulteriormente l'odore della pipì del tuo cane. Il cane usa anche l'odore delle sue zampe per aumentare la forza della marcatura del territorio. I cani hanno ghiandole sotto le zampe e batteri tra le dita dei piedi, un mix che crea un profumo individuale che viene disperso a terra. Scalciando lasciano dietro di loro un "bigliettino da visita" personale.

Suggerimento: Ai cani piace tenere le zampe pulite leccando, ma è meglio evitare di lavargliele con lo shampoo. Preferiscono mantenere il loro odore!

Perchè un cane vuole diffondere il suo odore?

I cani sperimentano il mondo principalmente attraverso gli odori. Diffondendo l'odore con le zampe quando segna il proprio ambiente, un cane dice "sono stato qui". Questo è un comportamento di marcatura molto normale che può accadere con qualsiasi cane, non solo con maschi grandi e forti. Femmine, cani timidi e cani piccoli possono potenzialmente strofinare le zampe per terra. Marcare non significa necessariamente che un cane voglia definire il proprio territorio. Attraverso l'odore, i cani possono comunicare e scambiare molti messaggi con altri cani. 

I cani possono comunicare tra loro strusciando le zampe

Ma cosa significa se all'improvviso un cane pulisce le zampe più spesso del solito? Ci possono essere molte ragioni: per esempio, un nuovo cane può aver aderito al branco (i dog sitters potrebbero notare questo comportamento quando un nuovo cliente peloso si unisce al solito gruppo di cani in passeggiata), o può essere cambiato qualcosa nell'ambiente. Il cane potrebbe anche voler marcare il territorio se incontra un altro cane durante una passeggiata e vuole solo mettersi in mostra, o potrebbe farlo abitualmente dopo aver fatto i bisogni. In quanto tale, pulirsi le zampe non è un comportamento che il cane deve disimparare. È un comportamento tipico del cane e fa parte di una passeggiata corretta e divertente!

È importante prestare attenzione alle combinazioni del linguaggio del corpo in un cane. Se il cane si arrabbia improvvisamente o si innervosisce, scalciare con le zampe allo stesso tempo può essere un ulteriore segno di aggressività. Proprietari e dog sitters dovrebbero sempre prestare attenzione ai segnali di stress, come ad esempio un cane che si fissa, alza le labbra per esporre i denti e gonfia il pelo. Cerca sempre di diminuire la tensione tra due cani. Distrai il tuo cane e assicurati che si concentri su un premio, come la sua palla preferita o un biscotto per cani. Per saperne di più su come prevenire liti tra i cani leggi qui. 

È importante prestare sempre attenzione e studiare i cambiamenti di comportamento nel caso in cui ci sia qualcos'altro che causa un problema. Il tuo cane (o il tuo cliente canino) è un fanatico dello strofinamento delle zampe, ma improvvisamente smette di farlo? Questo potrebbe indicare dolore ai muscoli o alle articolazioni. In caso di dubbio, consulta sempre un veterinario perché i cani tendono a nascondere il dolore.

Trova un dog sitter per passeggiate su Pawshake