Coronavirus e animali domestici: possono diffondere il Covid-19?

Coronavirus e animali domestici: possono diffondere il Covid-19?

17/03/2020

Il nuovo Coronavirus si è insinuato profondamente nella nostra vita quotidiana. Cosa significa il virus in realtà per i nostri animali domestici? E cosa comporta questa situazione eccezionale per le prenotazioni effettuate su Pawshake?

Il mio animale domestico può ammalarsi di Coronavirus?

Ora è chiaro che il nuovo Coronavirus è estremamente contagioso da persona a persona. Ma anche i nostri animali domestici sono a rischio di contagio da Coronavirus? Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), al momento non ci sono prove a riguardo.

Un animale domestico può diffondere il Coronavirus?

Non ci sono prove che gli animali domestici possano diffondere il virus. La dichiarazione ufficiale dell'OMS è che possiamo continuare a interagire con e prenderci cura dei nostri animali domestici come sempre, pur praticando una buona igiene. Se non puoi occuparti dell'animale con più attenzione del solito per le norme igieniche, perché non stai bene o altro, un dog sitter può aiutarti.

In alcuni casi eccezionali, tuttavia, il virus può finire sulla pelliccia di un animale domestico. L'animale non si ammalerà e non sarà contagioso allo stesso modo di un essere umano malato. Tuttavia, è sempre consigliabile osservare buone misure igieniche per evitare di contrarre il virus.

A chi è già stato contagiato da Coronavirus, pertanto, si consiglia di avere il minor contatto fisico diretto possibile con i propri animali domestici. Se sei a casa in quarantena, puoi prenotare servizi di passeggiate per il tuo cane con un dog walker. 

La mia vacanza è stata cancellata. Posso cancellare anche la mia prenotazione Pawshake?

Le prenotazioni Pawshake hanno una politica di cancellazione indulgente. Nella maggior parte dei casi, ti verrà rimborsato l'intero importo, ma presta molta attenzione a quale politica di cancellazione è stata impostata dal sitter. 

Se si annulla una prenotazione, si ha diritto a un rimborso del 50% o del 100% dell'importo della prenotazione, a seconda del tempismo e della politica di cancellazione scelta dal pet sitter. Se si annulla la prenotazione solo dopo l'inizio del periodo di prenotazione, non si ha più diritto a un rimborso.

Nella maggior parte dei casi è possibile cancellare una prenotazione da soli.

La politica di cancellazione può differire per pet sitter. Per saperne di più, controllare il profilo del pet sitter. Ci sono due opzioni tra cui il pet sitter può scegliere:

Politica Di Cancellazione Flessibile: Rimborso completo se il proprietario annulla prima delle 12:00 (mezzogiorno), fino a 1 giorno prima dell'inizio del periodo di prenotazione. Se annulla in seguito (ma prima dell'inizio della prenotazione), il proprietario ha diritto al 50%. L'annullamento durante il periodo di prenotazione non dà diritto a un rimborso.

Politica Di Cancellazione Moderata : Rimborso completo se il proprietario annulla prima delle 12:00 (mezzogiorno), fino a 7 giorni prima dell'inizio del periodo di prenotazione. Se annulla in seguito (ma prima dell'inizio della prenotazione), il proprietario ha diritto al 50% del totale della prenotazione. L'annullamento durante il periodo di prenotazione non dà diritto a un rimborso.

Voglio pianificare una vacanza, ma non sono totalmente sicuro/a che accadrà. Ma mi piacerebbe avere tutto organizzato per il mio animale domestico in anticipo. Cosa devo fare?

Se vuoi pianificare una vacanza, è saggio tenere conto del fatto che avrai bisogno di un pet sitter. Soprattutto il periodo delle vacanze scolastiche, può essere abbastanza impegnativo e molti pet sitters sono al completo. 

Un impatto del Coronavirus è che le vacanze potrebbero essere prenotate più tardi durante l'anno. Un altro fattore da considerare è che più persone organizzeranno le loro vacanze in Italia, magari viaggiando in macchina o optando per vacanze in campeggio... in ogni caso ci sarà ancora bisogno di pet sitters.

Se una prenotazione non è ancora confermata, si corre il rischio che il sitter alla fine non sarà più disponibile per il periodo richiesto. Senza una prenotazione definitiva, non sei protetto dalla garanzia di prenotazione (che ti protegge dalle cancellazioni dell'ultimo minuto da parte del sitter.) È quindi saggio effettuare una prenotazione formale attraverso la piattaforma.

È privo di rischi prenotare un pet sitter in anticipo. Una prenotazione è definitiva solo quando è stata pagata attraverso il sito o l'app di Pawshake. Non appena si effettua una prenotazione ufficiale, si ha anche la certezza che il pet sitter rimane a disposizione, e si è protetti dalla garanzia Pawshake. Quando si utilizza Pawshake, il pagamento viene rilasciato al sitter solo dopo il periodo di prenotazione. Se la tua vacanza verrà annullata, sarà possibile annullare anche la prenotazione.

Come abbiamo detto prima, è importante prestare molta attenzione alla politica di cancellazione del pet sitter. Assicurati di cancellare la prenotazione Pawshake in tempo per ottenere l'intero importo.

Sono un pet sitter. Dovrei accettare nuove prenotazioni? Devo prendere in considerazione qualcosa?

Puoi procedere normalmente con le tue prenotazioni, ma ti consigliamo di prendere le misure igieniche necessarie prima e dopo aver lasciato / ritirato il tuo animale domestico ospite. Lavati sempre le mani e non stringere quelle / avere contatto fisico con i tuoi clienti. Invece, sorridi e saluta :-)

Controlla le tue politiche di cancellazione e considera se ancora si adattano alle circostanze. Al fine di ottenere più prenotazioni, è possibile scaricare i materiali di marketing personalizzati dalla tua bacheca. È un'ottima idea offrire servizi di passeggiata per cani per coloro che devono stare a casa o ospitare animali domestici di persone che sono lontane da casa a causa di lunghi turni o emergenze.

Non stringiamo più le mani, ma le strette di zampa sono totalmente okay!

Resterò a casa per il momento. Come posso mantenere il mio animale domestico felice e non annoiato durante questo periodo?

Se si deve stare a casa perché, per esempio, in fase di quarantena, allora si può sfruttare l'opportunità per fare lavorare mentalmente il proprio cane.

I cani possono bruciare energia da una buona passeggiata, ma anche dal pensare, annusare e giocare. Ad esempio, nascondi alcuni snack per cani in casa, in un apposito gioco da fiuto, in un asciugamano o in rotoli di carta igienica vuoti. Puoi anche acquistare un puzzle per cani online da un sito fornitore di prodotti per animali domestici. Assicurati che il cane raggiunga il successo frequentemente nel gioco di caccia e, soprattutto, che si diverta! A volte ci vuole un po' per un cane per capire cosa sta succedendo, quindi fai molte feste e lodalo quando trova uno snack.

Se non vuoi o non puoi uscire da solo/a, puoi sempre prenotare un dog walker che porterà il tuo cane a fare una passeggiata.

C'è qualcos'altro che dovrei considerare riguardo al mio animale domestico e al Coronavirus?

Poiché la situazione può cambiare rapidamente, è una buona idea avere un piano di emergenza per quando ti ammali. Se non sarai in grado di prenderti cura del tuo animale domestico, assicurati di avere un aiuto sicuro dalla famiglia o dagli amici o da un pet sitter. Tieni anche presente che i voli stanno attualmente riscontrando ritardi, cancellazioni e riprogrammazioni. 

Se ti trovi in una situazione in cui devi lasciare casa (perché lavori in un settore vitale come l'assistenza sanitaria, o se devi aiutare un familiare o un amico malato) assicurati di prendere accordi per il tuo animale domestico quando devi andare via. Per le prenotazioni di pet sitter dell'ultimo minuto, controlla quelli disponibili nel tuo quartiere. 

Ho altre domande. A chi posso rivolgermi?

Hai qualche domanda sulla tua prenotazione, su Pawshake o sul Coronavirus? Il nostro team di assistenza clienti è sempre online per aiutarti.