Traslocare con un animale

Traslocare con un animale

16/10/2015

Traslocare in una nuova casa è di per se molto faticoso.. in tutto il caos che si crea potreste dimenticarvi che è una fase molto stressante anche per i vostri animali. Vi daremo qualche consiglio su come rendere un trasloco meno traumatico per i 4 zampe.

Fare i pacchi

Fate conoscere ai vostri pelosi i grandi e spaventosi scatoloni qualche giorno prima di iniziare il tutto (i gatti probabilmente li adoreranno). Per ridurre lo stress potreste tenere l'animale nell'ultima stanza da svuotare, così non si sentirà troppo smarrito. Da evitare assolutamente di mettere in una scatola i loro giochi preferiti fino all'ultimo.

Il giorno del trasloco

Nel grande giorno del trasloco vi consigliamo di affidare il vostro cucciolo a degli amici o famigliari, come se facesse una piccola vacanza saltando tutto il trambusto del trasferimento. Se tutti gli amici e i famigliari vi aiuteranno in questa operazione, nessun problema! Potete prenotare al volo un pet sitter su Pawshake!

In questo modo sarete liberi di finire il faticoso percorso e assicurarvi che la nuova casa sia a "portata di zampa", ovvero che non ci siano pericoli per il vostro animale.

Primo giorno nella nuova casa

Lasciate che il vostro animale esplori la casa, iniziando dalla stanza in cui passerà più tempo (per esempio il salotto). Quando vi sentirete pronti portate il vostro cane a fare un primo giro del vicinato.

Invece per quanto riguarda i gatti, aspettate un po' di tempo prima di farli uscire, meglio farli abituare prima all'ambiente interno. Organizzate uno spazio con i loro vecchi giochi per farli sentire a loro agio.

Ricordatevi!

Non dimenticate di cambiare l'indirizzo del chip del vostro animale, o della sua targhetta. Se vi sembra più comodo iniziate a cercare prima un veterinario vicino alla vostra nuova casa e perchè no, un pet sitter!

Vedrete che con le giuste attenzioni il vostro peloso si sentirà presto a casa!