Perchè il mio cane, o gatto, ha paura degli uomini?

Perchè il mio cane, o gatto, ha paura degli uomini?

09/01/2020

Alcuni animali possono essere nervosi o timidi intorno agli uomini a causa di scarsa socializzazione o esperienze passate negative. Fortunatamente, puoi aiutare il tuo cane o gatto a gestire la paura con pazienza e formazione costante.

Si pensa spesso che gli animali che hanno paura degli uomini abbiano avuto un'esperienza traumatica, per esempio, abusi quando erano cuccioli. Anche se questo può essere un motivo, spesso questo, fortunatamente, non è il caso e qualcosa di più innocuo è la causa di questa mancanza di fiducia.

Perchè alcuni cani hanno paura degli uomini?

  • Il cane è stato poco socializzato con gli uomini
  • Gli uomini hanno una postura più ingombrante / si comportano in maniera "più minacciosa"
  • Esperienza traumatica con gli uomini

Questo cane non è suo agio: mostra i denti e tiene le orecchie all'indietro

1. Non socializzato con gli uomini

Se un cane entra in contatto con gli uomini da quando è cucciolo, può essere che sviluppi una paura degli uomini in un'età successiva, semplicemente perché ha meno familiarità. Socializzare è lo sviluppo di comportamenti sociali verso persone, altri animali e situazioni diverse. Se un cane, o un gatto, entra in contatto con pochi uomini dalla nascita, potrà vederli come minacciosi crescendo.

Questo può valere non solo per gli uomini in generale, ma anche più specificatamente con gli uomini con barbe, cappucci, persone su skateboard, persone con pelle molto scura o chiara, ciclisti, corridori, ecc Tutto ciò che l'animale non conosce può essere molto spaventoso. Tutto questo ha a che fare con la scarsa socializzazione o la mancanza di familiarità. 

2. Gli uomini si comportano diversamente

Le donne spesso si avvicinano ai cani in modo calmo e premuroso. Gli uomini spesso si comportano inconsciamente in modo un po' diverso nei confronti di un cane o di un gatto. Per esempio, guardano l'animale dritto negli occhi, si avvicinano allegramente per un contatto e spesso per giocare fin da subito. Gli uomini sono anche spesso più alti e hanno una voce più bassa.

Per un cane o un gatto tutto questo può sembrare minaccioso. Invece di avere il tempo di guardare da lontano, annusare un po' e poi magari guardare negli occhi, il cane è immediatamente avvicinato in maniera "dominante". Per un piccolo animale, può far davvero paura avere una creatura così grande e strana che improvvisamente cerca il contatto!

Un'altra spiegazione alla paura degli uomini ha a che fare con l'odore: si sospetta che i cani abbiano più familiarità con gli ormoni femminili da quando nascono - i profumi a cui sono abituati dalla loro madre. Naturalmente si sentono più sicuri con le donne. Non si tratta di una spiegazione scientificamente fondata, ma di una spiegazione plausibile.

3. Esperienza traumatica

Quando un cucciolo sperimenta una spiacevole esperienza che ha coinvolto un uomo, può essere turbato da questo per la vita. Questo può essere qualcosa di molto grave come l'abuso, ma anche un semplice incidente come un forte rumore proprio quando un uomo era con il cucciolo può aumentare la paura degli uomini.

Ridurre la paura

I cani che hanno paura degli uomini possono: piagnucolare, abbassarsi, scuotersi, sbadigliare, tenere la coda tra le gambe, abbaiare, ringhiare o mostrare i denti agli uomini. Questi sono tutti segnali con cui il cane dice: Voglio andarmene da questa situazione! Rispetta sempre i segnali di stress e non forzare mai il cane al contatto con qualcuno (o qualsiasi animale).

La cosa più importante per ridurre la paura è che il cane riacquisti fiducia. Quindi cerca di costruire un contatto con gli uomini lentamente e lascia che il tuo cane rimanga sempre in controllo. Vuoi farlo socializzare, non traumatizzare il cane: questo significa che non lo devi costringere improvvisamente ad affrontare situazioni spaventose, ma lasciare che guadagni lentamente fiducia.

Puoi chiedere agli amici maschi di aiutarti con la socializzazione. Assicurati che l'uomo ignori l'animale e si sieda o si accovacci. Cosi sarà meno minaccioso. Si rivolga al cane in modo incoraggiante e confortante, premiandolo con degli snack quando si avvicina. Prendete il vostro tempo e fate questo esercizio solo pochi minuti alla volta. È l'animale che deve decidere le tempistiche, voi potete solo incoraggiarlo.

Quando il tuo cane incontra gli uomini per strada

Il tuo cane abbaia agli uomini per strada? Ogni volta che qualcuno o qualcosa di cui il tuo cane ha paura si avvicina, cerca di catturare l'attenzione del tuo cane. Questo può essere fatto chiamando il suo nome, con un clicker o un suono o con qualcosa di gustoso. Appena vedi arrivare un uomo, chiama allegramente il tuo cane e dagli la ricompensa quando ti guarda. Fai anche attenzione al tuo comportamento: a volte ci irrigidiamo quando sospettiamo che il nostro cane reagirà con ansia o stress. Inconsapevolmente lo prevediamo. Il cane può quindi reagire al nostro comportamento, il che rende la paura inutilmente peggiore. Quindi rilassati e parla con il tuo cane in modo incoraggiante.

Sospetti che il tuo cane abbia avuto una brutta esperienza traumatica con gli uomini o qualcos'altro? Allora preferibilmente coinvolgi un terapista del comportamento del cane. Il trauma può essere così brutto che è necessario un aiuto in più - rivolgersi ad un esperto può aiutare un cane ansioso o aggressivo a diventare sereno e pieno di fiducia di nuovo.