Dovresti davvero spazzolare i denti del tuo gatto o del tuo cane?

Dovresti davvero spazzolare i denti del tuo gatto o del tuo cane?

Dovresti davvero spazzolare i denti del tuo gatto o del tuo cane?

25/09/2018

Il mantenimento della salute orale e capire qual'è il metodo migliore per farlo, fanno parte della cura del tuo animale domestico. Molti problemi legati alla bocca possono avere conseguenze gravi per la salute generale del tuo gatto o cane. Per fortuna, si può fare molto per prevenire. Bisogna spazzolare i denti del proprio animale o ci sono altri metodi?  

Denti sani

I nostri animali sono carnivori, quindi per loro è molto importante avere denti forti per poter mangiare. Denti o gengive infiammate, non solo provocano dolore e disagio ma possono portare altri problemi di salute. I batteri presenti sulle gengive possono entrare in circolazione nel sangue e causare problemi nel corpo, per esempio, al fegato o anche al cuore. Ecco perchè è molto importante prendersi cura della bocca del tuo cucciolo! 

Nutrizione e denti

Una dieta sana e equilibrata consente di mantenere i denti in salute. Proprio come per gli umani, alcuni tipi di cibo possono provocare infiammazione. Viceversa, altri cibi hanno proprietà che aiutano i denti: alcuni snack duri possono essere strofinati lungo i denti durante la masticazione per pulirli. Ma questi snack cosidetti "per i denti" non sono l'unica risposta. Sopratutto se il tuo cane o gatto li ingurgita senza masticarli, annullando l'effetto benefico. Oltre tutto molti di questi prodotti contengono alti livelli di carboidrati come cereali. Che possono aumentare la placca e il tartaro. Per questo, consigliamo di scegliere cibi che contengono molta carne e meno carboidrati possibili. 

Masticare per denti sani

I cani AMANO masticare cose. E la cosa bella è che una masticazione prolungata pulisce i loro denti! Scegli carni essiccate come il fegato di toro o la pelle di manzo, le ossa crude (non di gambe), o giocattoli da masticare come le corde.  

I gatti, a differenza dei cani, hanno poco bisogno di masticare Hanno un maggiore bisogno di proteine di alta qualità derivate da carne muscolare piuttosto che dalla carne di organi.  Non masticano la carne muscolare in quanto la fanno a pezzi con gli incisivi. Per mantenere sani i denti del tuo gatto, un'alimentazione corretta e controlli regolari sono fondamentali. 

cane che mastica una corda

Controlla spesso i loro denti

è importante far controllare i denti al veterinario di fiducia durante i controlli generali. Ma puoi farlo anche tu per prevenire alcuni problemi. 

Sarebbe meglio abituare il tuo animale a numerosi controlli fin da cucciolo. Ma anche quando sono già grandi, li si può abituare senza troppi problemi. Inizia con delle coccole attorno alla sua testa, e sotto il mento. Ai gatti in particolare piacciono molto questi tipi di grattini. È rilassato e tranquillo? Allora puoi provare ad aprirgli delicatamente la bocca e controllare i denti. 

Le gengive dovrebbero sempre essere toniche, rosee e pulite. Le macchie più scure sono comuni e non sono quasi mai un problema. Se invece appaiono rosse o ci sono tracce di sangue, potrebbero essere molto irritate e peggiorare portando alla mobilità e caduta dei denti.  Cerca anche tracce di placca: i denti puliti sono bianchi, mentre la placca li rende gialli o marroni e si accumula generalmente ai lati dei denti e sui molari. 

Segni di problemi dentali

Quando c'è un problema in bocca, il tuo animale potrebbe avvertire dolore o disagio e alla fine perdere il suo appetito. Se sbava o non vuole più giocare con la bocca ad esempio tirando la corda, può avere problemi dentali. Anche se un animale diventa letargico, perde improvvisamente peso, o se il cane continua a ululare o il tuo gatto continua a lamentarsi, può essere un'indicazione di problemi alla bocca. Un alito cattivo è un altro sintomo: un cane o un gatto sano non ha mai una bocca puzzolente! Se osservi uno o più di questi sintomi, vai da un veterinario per farli controllare.

Spazzolare i denti è necessario?

Alcuni animali soffrono spesso di problemi dentali, mentre altri hanno denti sani e lucenti per tutta la vita senza lamentele. Oltre alla dieta e allo stile di vita, anche la predisposizione è un fattore di problemi dentali.  

Se, da quando sono giovani, rimuovi i residui di cibo in eccesso con un batuffolo di cotone o una garza dopo ogni pasto, lo spazzolino da denti non è necessario nella maggior parte dei casi. Ma se il tuo gatto o cane tende ad avere problemi dentali, potrebbe essere necessario spazzolare regolarmente i denti con uno spazzolino morbido, un pezzo di garza o una salvietta speciale che si avvolge intorno al dito. Esiste anche il dentifricio specificatamente studiato per cani e gatti.  

All'inizio lascia che l'animale si abitui allo spazzolino o alla garza, e poi prova ad utilizzarlo due o tre volte alla settimana. Non è necessario pulire il lato interno dei denti perché il tuo animale domestico lo gratta con la lingua, mantenendolo pulito. 

Sei un pet sitter Pawshake e hai esperienza con la cura dentale? Distinguiti dagli altri sitter e parla di questa tua abilità nel tuo profilo.

-> Diventa un pet sitter

-> Cerca un pet sitter