Ansia da separazione e come prevenirla

Ansia da separazione e come prevenirla

22/04/2021

Che cos'è l'ansia da separazione?

L'ansia da separazione è quando un animale domestico sperimenta uno stress estremo per essere solo o lontano dal suo proprietario. 

Questa può essere un'esperienza infelice per un animale domestico, che soffre di noia e ansia. Tuttavia, può anche creare grossi problemi per i proprietari. Gli animali esprimeranno la loro energia e la paura repressa scavando, abbaiando, masticando, facendo pipì in posti nuovi e grattandosi. Nel peggiore dei casi, un animale domestico può persino ferirsi durante un brutto episodio di ansia da separazione.

L'ansia da separazione può avere molte cause, come il ritorno al lavoro o l'inizio di un nuovo trimestre scolastico: il minuto prima la casa è piena di umani, il minuto successivo il tuo animale domestico è solo e annoiato. Questa è una conseguenza abbastanza comprensibile!

In particolare, alcune razze possono essere più inclini all'ansia da separazione rispetto ad altre. Oppure un animale domestico potrebbe aver vissuto un'esperienza traumatica, che può essere la causa primaria dell'ansia da separazione.

Sad golden retriever

Perché dovrei preoccuparmi dell'ansia da separazione?

Molte persone hanno adottato un cane o un gatto durante la pandemia, il che è fantastico da un lato. Dall'altro, c'è il rischio che i nostri nuovi (o vecchi) animali domestici siano ormai completamente abituati alla nostra presenza.

Un grande cambiamento nella routine quotidiana può essere piuttosto stressante per un animale. Pertanto, è necessario fare un piano prima di tornare in ufficio in modo che il tuo animale domestico provi solo una minima ansia da separazione, la sua salute e la sua felicità vanno tenute in grande considerazione quando la vita si riapre.

Previeni l'ansia da separazione prima di tornare in ufficio seguendo questi passaggi:

Pratica in anticipo

Non lasciarlo all'ultimo minuto: crea subito una routine costante per dormire, giocare e mangiare in modo che le abitudini del tuo animale domestico subiscano poche variazioni. 

Inoltre, puoi anche esercitarti a prepararti per uscire la mattina, fin da adesso. È come una prova generale! Alzati alla solita ora, fai colazione, indossa gli abiti da lavoro e prendi le chiavi. Lascia un kong o uno snack da masticare per il tuo animale domestico, magari lasciando accesa la musica o la tv. Inizia rimanendo a casa, in modo che il tuo animale domestico impari a non farsi prendere dal panico quando inizi questo rituale mattutino. Quindi costruisci gradualmente periodi di assenza sempre più lunghi. 

Assicurati di mantenere la calma ed essere sempre disinvolto/a durante la pratica. E non punire o urlare mai contro il tuo animale domestico: la pazienza è davvero importante in ogni momento. Se il tuo animale domestico è troppo stressato, riprova più tardi.

Pianifica una passeggiata al mattino e alla sera

Prendi l'abitudine di giocare e fare esercizio con il tuo gatto o cane all'inizio e alla fine della giornata. Ciò contribuirà a incorporare il tuo animale domestico nella tua routine. Inoltre, il tuo animale domestico avrà maggiori probabilità di stancarsi e poi riposarsi dopo una grande sessione di esercizi, piuttosto che agitarsi.

Aggiungi un po' di allenamento per stimolare il cervello del tuo cane e le capacità di risoluzione dei problemi

Dog in green field

Considera di assumere un pet sitter

Potrebbe sembrare ovvio provenire da noi, ma promettiamo che questo può davvero aiutare il tuo animale domestico ad evitare l'ansia da separazione. Un pet sitter può fare visita al tuo animale domestico e dargli coccole e attenzioni quando sei al lavoro o fuori casa. Può anche portare a spasso il tuo cane e farlo esercitare e stancare, per evitare che accumuli energie in eccesso mentre non ci sei.

Esercitati alcune volte con il tuo pet sitter prima di tornare al lavoro. In questo modo aiuterai il tuo gatto o cane a sentirsi a proprio agio con il loro nuovo amico umano. 

Ecco una guida per il pet sitting senza contatto, che potrebbe essere d'aiuto se la tua città si trovasse in lockdown.