Viaggiare con il cane: errori comuni da evitare in auto

Viaggiare con il cane: errori comuni da evitare in auto

13/04/2016

Alla maggior parte dei cani piace viaggiare in auto! Questo perché di solito c'è una fantastica passeggiata o una destinazione interessante che li aspetta alla fine. Ma la destinazione può anche essere il veterinario o il pet sitter, e anche se un viaggio in auto può sembrare semplice, possono sorgere delle situazioni pericolose. Ecco perchè vi abbiamo elencato una serie di cose da fare e non fare quando si viaggia in macchina con i nostri 4 zampe.

Lasciate che il cane si abitui alla macchina
Non proprio tutti i cani amano viaggiare in auto. Quando il vostro cane è ancora cucciolo è importante permettergli di abituarsi a stare in macchina gradualmente, per esempio quando è parcheggiata e ferma. Premiatelo con cibo e parole confortanti. Costruite piano piano il suo tempo trascorso in macchina, fino a fare un breve viaggetto introduttivo. I cani che si sentono a proprio agio in macchina e mantengono la calma durante il viaggio non soffriranno facilmente di mal d'auto o di stress.

Cani che amano viaggiare in auto

La sicurezza prima di tutto!
I cani possono essere creature piuttosto chiassose ed entusiaste e, come tali, a volte fanno cose inaspettate. Ecco perchè non è una buona idea consentire al vostro fedele amico di stare slegato in macchina. Se doveste frenare improvvisamente, ad esempio, non sarebbe protetto, rischiando di farsi molto male. Inoltre, il vostro cane potrebbe distrarvi durante la guida. Quindi assicuratelo sempre con una pettorina e una cintura per cani. In questo modo non sarà in grado di muoversi ed entrambi sarete sicuri nel caso di un arresto di emergenza. Se egli sarà fissato saldamente, si sentirà più calmo e sarà più tranquillo anche quando si aprirà la portiera all'arrivo: i cani spesso saltano fuori dalla macchina non appena vedono uno spiraglio, il che può portare a situazioni pericolose.

Da evitare:

  • Consentire al vostro cane di sedersi in auto senza una cintura o guinzaglio o gabbia apposita
  • Lasciare che si sporga fuori dal finestrino
  • Mettere nella stessa macchina cani che non si conoscono
  • Lasciare il cane chiuso in macchina
  • Fare lunghi viaggi senza soste
  • Lasciare che il vostro cane salti giù dall'auto senza guinzaglio

Questo Airedale Terrier è legato in modo sicuro.


Da fare:

  • Assicurarsi che il cane abbia il microchip e sia registrato, in caso scappi via
  • Proteggere il cane con un guinzaglio o metterlo in una cassa robusta
  • Portare abbastanza acqua, cibo e anche sacchettini per i suoi bisogni e salviettine per pulirlo nel caso non si dovesse sentire bene
  • Rendere la macchina accogliente e confortevole con la sua cuccia e i suoi giochi preferiti
  • Dovete affrontare un lungo viaggio? Fate frequenti soste per permettergli di sgranchirsi le gambe
  • Mettetegli il guinzaglio poco prima di scendere dall'auto


In poche parole: prendete sempre in considerazione la sicurezza e il benessere del conducente e dei passeggeri, così come quella del vostro cane. In questo modo sarete in grado di godere di innumerevoli avventure senza problemi con il vostro cane (dedicato anche a voi pet sitter)! Preferite viaggiare con i trasporti pubblici? Anche per quello ci sono delle regole, dateci un'occhiata!.

Buon viaggio!