Proteggi il tuo animale: 6 trucchi anti-caldo

Proteggi il tuo animale: 6 trucchi anti-caldo

04/07/2019

La maggior parte degli animali domestici non riesce a sudare come noi. Il surriscaldamento, parassiti e l'insorgenza di malattie estive sono un grave rischio durante un'ondata di calore. Come fai a tenere il tuo animale al fresco di questi tempi? 6 consigli anti-caldo per tutti i tipi di animali domestici.

1: Metti sempre a disposizione posti freschi

Assicurati che il tuo animale abbia sempre accesso a un posto fresco e ombroso, e lascia che lo trovi da solo in casa. Inoltre, controlla anche che la gabbia del tuo coniglio, roditore o uccello sia in un posto fresco e ombroso e non appendere mai una gabbia per uccelli troppo in alto. 

Per i roditori è possibile creare elementi di raffreddamento fai da te, ad esempio, mettendo una piastrella di ceramica nel frigorifero e poi nella gabbia. O appendere un panno bianco bagnato sull'esterno. I conigli non sopportano molto bene il caldo. Lascia che trovino il loro posto fresco fuori in giardino, quando possibile.

Per i cani, ci sono speciali tappetini raffreddanti in vendita, ma la loro qualità è molto variabile, quindi assicurati di acquistarne uno che non perda o si rompa rapidamente. Si può anche optare per l'opzione fai da te, mettendo una bottiglia di acqua nel congelatore e avvolgerla in un tessuto sottile da mettere nella cuccia.

Se hai intenzione di portare a spasso il cane, scegli un'area cani o parco con tanta ombra. La spiaggia può essere una festa per cani che amano nuotare, ma non c'è ombra e la sabbia può anche diventare troppo calda per le loro zampe. Per gli abitanti delle città può essere ideale trovare boschetti o parchi ombrosi con qualche ruscello d'acqua. Fai tanta attenzione con l'asfalto: l'asfalto scuro può diventare caldo in pochissimo e le zampe del tuo cane si scottano facilmente.

2: Evita un intenso esercizio diurno

I cani soffrono di caldo più velocemente di noi, quindi evita lunghe e intensive passeggiate. Pianifica l'esercizio nelle prime e nelle ultime ore del giorno quando fa più fresco . Guarda il suo linguaggio del corpo e lascialo impostare il ritmo e l'intensità della camminata di conseguenza.

Alcuni cani non conoscono bene i propri limiti, quindi assicurati che il tuo possa recuperare le energie. Risparmiate i giochi di corsa per i momenti più freschi della giornata. Hai un dog sitter su Pawshake? Chiedi al tuo sitter di prendere in considerazione il caldo e che si assicuri che il tuo cane ottenga attenzioni e amore, ma senza stanchezza fisica. 

3: Assicurati che il tuo animale rimanga idratato

Assicurati che il tuo cucciolo beva abbastanza. Ciò significa che l'acqua potabile deve essere disponibile sempre e ovunque, così anche per strada! Non usare l'acqua ghiacciata però, perchè può far venire la nausea ai cani. Hai paura che il tuo animaletto non beva abbastanza? Aggiungi un po' d'acqua al suo pasto, rendendolo una "zuppa"! E non mettere la ciotola dell'acqua del gatto vicino al suo cibo o lettiera: un gatto preferisce bere in un luogo separato.

Nutri i roditori e altri animali domestici che amano le piante con dolci, snack ricchi di acqua come cetriolo e carota. E per i cani, un cubetto di ghiaccio è un bel passatempo / giocattolo! Prima di darglielo, sciacqua il cubetto di ghiaccio con acqua fredda in modo che la lingua del tuo cane non si attacchi ad esso.

4: Spazzola peli in eccesso

Una sessione di spazzolamento è un buon modo per far prendere un po' d'aria alla pelliccia del gatto o del cane. Spazzola i peli in eccesso ma non rasare mai il tuo animale domestico! La pelliccia è molto importante per la regolazione del calore. Ricorda che i cani con pelo corto e chiaro e, per esempio, i gatti senza pelo, possono anche scottarsi! Ci sono protezioni speciali per gli animali in vendita, così come indumenti anti UV per cani e gatti. Ma evita sempre che il tuo animale resti esposto al sole per molto tempo.

5: Attenzione all'igiene

Con questo caldo, batteri e alghe possono prosperare. Quindi, tieni d'occhio l'igiene del tuo animale domestico. Fai attenzione che il cane non beva da pozzanghere sporche, in quanto possono causare diarrea. Non lasciare cibo fresco fuori dal frigorifero per troppo tempo e pulisci le ciotole di cibo e bevande con accuratezza extra. Cambia regolarmente l'acqua per prevenire la crescita di alghe nelle ciotole.

Ovviamente, raccogli sempre la pupù del cane per strada. E anche la lettiera potrebbe avere bisogno di una pulizia extra con questo caldo. Pulisci la gabbia dei conigli o dei roditori un po' più scrupolosamente e controlla gli escrementi in cerca di parassiti. E ricorda che l'acqua nel tuo acquario può anche aumentare notevolmente e può verificarsi una crescita di alghe extra. Cambia più spesso l'acqua,

Nei mesi caldi vi è anche un ulteriore rischio di parassiti. Controlla attentamente il tuo cane per eventuali zecche e pulci. Il tuo coniglio è a rischio extra di Miasi ( malattia delle larve). Se noti cambiamenti nel comportamento del tuo animale domestico, prurito, nausea, cambiamento di appetito o nelle feci: consulta immediatamente un veterinario.

6: Non in macchina.

Non lasciare MAI il tuo cane in macchina con questo caldo, anche con i finestrini aperti o solo per un momento. La temperatura dell'auto può aumentare super-velocemente, e questo può essere davvero fatale. Se devi ancora viaggiare con il tuo cane, accendi l'aria condizionata, metti un tappetino di raffreddamento in auto, forniscigli acqua potabile e fermati regolarmente per una passeggiata sotto gli alberi. Fai sempre molta attenzione al tuo cane e ai sintomi del surriscaldamento.

In vacanza? Prenota un dog sitter

Vai in vacanza quest'estate e non puoi portare anche il tuo animaletto? Prenota un amorevole pet sitter nella tua zona su Pawshake. Il tuo animale potrà fare una vacanza fuori casa o ricevere visite a casa dal sitter.

Trova un pet sitter!

Buona estate e state al fresco!