Perchè il mio cane è geloso?

Perchè il mio cane è geloso?

Perchè il mio cane è geloso?

20/12/2018

Molti proprietari di cani possono riconoscere il comportamento di gelosia nel loro cane. Per esempio, i cani potrebbero essere gelosi quando un nuovo bambino, animale domestico o partner si unisce alla famiglia. Ma anche senza l'arrivo di un nuovo membro della famiglia, un cane può mostrare un comportamento di gelosia per motivi che sono difficili da determinare. Può richiedere un'attenzione eccessiva da parte del proprietario o anche mostrare un comportamento aggressivo verso altri cani o persone. Cosa significa questo comportamento di gelosia, e cosa puoi farci?

Cos'è il comportamento di gelosia?

La ricerca ha dimostrato che i cani possono mostrarsi gelosi allo stesso modo dei bambini umani. Un po' di gelosia può essere divertente o carina, ma può anche diventare problematica. Esempi di questo comportamento nel cane potrebbero includere l'essere troppo affettuoso, prestare molta attenzione, ringhiare e avere un comportamento aggressivo verso altre persone e cani.

Perchè il mio cane è geloso?

I cani semplicemente AMANO accontentare i propri umani. Tu sei davvero il migliore amico del tuo cane, la figura da cui dipende per le sue esigenze di base, come la sopravvivenza e la sicurezza. Se questa situazione di sicurezza è minacciata perché una nuova persona o animale arriva sulla scena, il tuo cane può diventare geloso. Ogni volta che qualcosa cambia nella routine quotidiana della vostra famiglia, il cane può perdere il suo senso di stabilità - per esempio, se inizi a lavorare più a lungo, se ci sono problemi personali e/o di relazione o se hai solo meno tempo per il tuo cane perché hai molti altri impegni.

Non premiare il comportamento del cane

La gelosia non dovrebbe mai essere ricompensata. Il tuo cane abbaia, piagnucola, implora o ringhia quando si trova di fronte a una situazione che provoca gelosia? Allora semplicemente porta il cane lontano dalla situazione (come ad esempio in una stanza tranquilla o nella sua cuccia, se ne ha una) e dagli una piccola ricompensa. Nel momento stesso in cui il tuo cane mostra un comportamento geloso, non punirlo ma allo stesso tempo non permetterglielo: ricorda, una pacca, una risata di reazione o anche mostrare fastidio o rabbia significa: attenzione! Ciò incoraggia e rafforza il comportamento negativo, e renderà più difficile il cambiamento a lungo termine.

La sicurezza dev'essere sempre la massima priorità: non permettere mai ad un cane geloso di avvicinarsi ai bambini, e a lascialo con altri animali domestici solo sotto stretta supervisione. Parla positivamente della persona o dell'animale su cui il vostro cane sta dirigendo la sua gelosia. Assicurati che il tuo cane veda un legame positivo con questo 'intruso': il tuo cane presto imparerà che non vi è alcuna minaccia per la sua sicurezza e che il comportamento negativo non è necessario. 

Lavorare sulla sua fiducia

I cani che sono felici e ben bilanciati hanno meno probabilità di mostrare comportamenti di gelosia. Può essere molto complicato individuare l'esatta causa del suo comportamento. Ma sappiamo che i cani insicuri, ansiosi, traumatizzati o semplicemente timidi possono provare più facilmente la gelosia. Nel momento in cui il legame 'sicuro' con il proprietario è a rischio, un cane diventerà insicuro e farà tutto il possibile per recuperare quel desiderio di sicurezza. 

Prenditi un momento per pensare a questo: c'è un motivo per cui il tuo cane potrebbe sentirsi insicuro o confuso? È cambiato qualcosa in casa di recente? Ci sono momenti durante il giorno in cui dai meno attenzione al tuo cane a causa dell'arrivo di un nuovo bambino, una ristrutturazione della casa o per il tuo lavoro? Un grande cambiamento nella vita quotidiana può avere un enorme impatto sul tuo cane, quindi è importante rafforzare il suo senso di sicurezza e di equilibrio. Dopo tutto, un cane sicuro di sé è un cane felice!

Ecco come assicurarti che il tuo cagnolino sia il più felice possibile:

  • Giochi: premia il tuo cane per ogni piccolo risultato durante il tempo di gioco come il recupero della palla, risposte positive a comandi come 'seduto', 'vieni qui' o semplicemente divertendovi insieme!
  • Sostieni il tuo cane in situazioni difficili, incoraggialo positivamente
  • Dagli il controllo e la libertà di scelta: non spingere mai il tuo cane in situazioni difficili o minacciose. Non costringerlo ad interagire con altri cani e persone - lascia che il tuo cane decida alle sue condizioni.
  • Lascialo annusare: lascia che il tuo cane scopra nuovi posti, persone e animali al proprio ritmo. Con quel naso incredibile, il tuo cane raccoglie informazioni e conoscenze che gli danno un senso di controllo e calma
  • Aiuta il tuo cane a rilassarsi: ad esempio, con un massaggio rilassante o una floriterapia di fiori Bach.

Sfide fisiche e mentali

I cani felici e soddisfatti hanno meno bisogno di essere gelosi: sono impegnati con il mondo che li circonda. Quindi assicurati che il tuo cane riceva abbastanza affetto (coccole, amore), esercizio fisico e sfide fisiche e mentali.

Hai meno tempo a disposizione per il tuo cane a causa del lavoro o di altri eventi? Considera di prenotare un servizio di asilo diurno per cani: una cura personalizzata per il tuo cane a casa di un dog sitter durante il giorno.